Nella nostra missione , una tappa è stata quella fatta a Konijc dove abbiamo avuto modo di incontrare l’amministrazione comunale della città. E’ stato un incontro proficuo, svoltosi nel “bunker di Tito”: è stata ribadita la volontà di portare avanti “il patto di amicizia” tra questa bella cittadina bosniaca e la città di Livorno. Seguiranno iniziative nelle due città per concretizzare questo impegno (AC)

L’incontro con Sabina
L’incontro con l’ambasciatore italiano a Sarajevo, Marco Di Ruzza
Incontro con don Pero Sudar Vescovo di Sarajevo
Incontro con l’amministrazione comunale di Konijc , in una sala del “bunker di Tito”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!